Bilancia:

Diet weight loss

mercoledì 5 dicembre 2012

Gelosia




Sto da più di 3 anni con un ragazzo, e per la prima volta ho scoperto di essere gelosa. Davvero, davvero, gelosa di lui. Troppo, comincio a fare fatica per nasconderlo.
Ci vediamo solo il weekend,  nel corso della settimana ci sentiamo per telefono.  Lui mi racconta tutto, di come a scuola siano già tutti in fermento per la maturità, dei lavori di gruppo che è costretto a svolgere a casa di amici, di come abbia deciso di partecipare all'Open Day insieme a dei suoi compagni, dal fatto che aiuti suo padre in ufficio, delle sue corse nel parco vicino casa per allenarsi in vista della campestre.
E io me lo immagina fra le gente, ridere con i suoi compagni di classe, scherzare con le sue amiche, le sue bellissime amiche, mentre loro se lo squadrano dalla testa ai piedi con un sorrisetto stampato in faccia.

Mi domando cosa gli passi per la testa. È un bel ragazzo, simpatico e solare,  so  che in molte lo apprezzano e ci starebbero volentieri assieme. E sono tutte così belle, ridacchianti e sicure di sé.  Dio quanto le odio. Forse lui ogni tanto ci pensa a mollarmi e spassarsela con una di loro. E non sarebbe da biasimare.
È che ultimamente si comporta in maniera così fredda. Non mi chiama (vabbè, non avrà tempo…), non vuole che lo vada a trovare a scuola (vabbè, è sempre impegnato, con tutto quello che ha da fare…), non mi dice "Ti amo" (vabbè… ci sarà un motivo anche per questo). Si sta allontanando da me. Sono affranta perché non riesco a provi rimedio.
In molte mi avete consigliato di lasciarlo, ma... non posso farlo... È dura ammetterlo, ma lui è tutto quello che mi rimane, è il mio punto di riferimento. Senza di lui sarei completamente sola al mondo ed il pensiero mi spaventa. Ma non credete che stia con lui solo perché non ho nessun altro, sono veramente innamorata.
Un giorno le cose andranno bene, ne sono certa, uscirò da questa situazione.

Poi, pensandoci, forse la mia non è solo la gelosia di una ragazza nei confronti del fidanzato, è anche invidia: lui ha una vita dinamica, piena, faticosa ma felice. Lui i problemi li affronta. Poi guardo alla mia di vita: reclusa nella mia camera, depressa e sola. Ma lui non lo sa, non voglio che lo sappia. Gli dico che vado a scuola, che ho amici e che mi  diverto.
Vorrei poter essere come lui, un giorno. Un vita normale, chiedo troppo?



Ho sognato che il mio ragazzo mi tradiva con Elena, una  procace e truccatissima bionda che gli sbava dietro da mesi. Nello stesso sogno, mio fratello era diventato un spacciatore eroinomane ; mio padre era decrepito e non si riusciva ad alzare dal letto, e io baciavo uno sconosciuto in stazione, ed era un bacio bellissimo. Non so che voglia dire tutto questo, ma mi ha colpito.

Il mio D.A. di oggi:
Colazione: tazza di tè
Spuntino: 2 mandarini
Pranzo: 60g di riso basmati con olio; 2 cracker
Spuntino n°2: Mela
Spuntino n°3: tazzone di tè
Cena: Petto di pollo e qualche carota cruda
Spuntino n°4 (sì, faccio un mucchio di spuntini :3): Arancia

Un bacio a tutte

6 commenti:

  1. tesoro, non voglio fare quella che dà consigli ma posso dirti solo una cosa? a mio parere non può esserci amore vero, condivisione, se tu non ti mostri per quella che sei... e, soprattutto, credo che tu debba dare al tuo ragazzo la possibilità di farlo e di starti vicino e di conoscerti per come sei, se lo vorrà... devi prenderti questo rischio... so che non è facile... ci sono passata anch'io per certi versi... ma finché non troverai un uomo che ti conoscerà più di te stessa e che ti amerà per come sei, per ciò che sei, e talvolta anche nonostante ciò che sei... allora amerai e sarai amata solo a metà... un abbraccio BS
    p.s. e non dire che hai una vita piatta... sono sicura che in te c'è tanto di bello e meraviglioso...

    RispondiElimina
  2. Che sogno assurdo. A volte i sogni così capitano anche a me e fanno riflettere parecchio..
    Che dire? Fai qualcosa per ravvivare il vostro rapporto. Non chiedermi come..trova un modo.
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. Ciau!!
    Grazie per i tuoi commenti al mio blog... ti seguo anch'io!! :)

    Bè... non potevo commentare questo post... io col mio ragazzo sto da pochi mesi, ma... anch'io penso quelle cose... ha un sacco di amiche belle e solari, con una aveva anche pensato di mettercisi insieme, lui di professa timido ma parla anche coi muri, lui esce, va in giro al sabato e alla domenica, e io? Io a Milano chiusa in stanza, a casa chiusa in stanza o a fare shopping... con mamma -.-
    Mi chiedo quanto possa essere bello x lui avere una ragazza problematica che non vuole mangiare, e non potrei biasimarlo se guardasse o volesse andare con un'altra!

    Io.... ti consiglio di provare a parlargli della sua freddezza, se non lo fa lui per primo! Digli che hai notato il tuo atteggiamento e che ti fa soffrire... magari è solo stressato, ma se c'è un problema è meglio affrontarlo!!

    Lo

    RispondiElimina
  4. Ti capisco benissimo. E posso dirti che non c'è nulla di male, credo sia il semplice fatto che a lui ci tieni, è normale. Pensa che io e il mio lui abbiamo una relazione a distanza, sono due anni che possiamo vederci solo qualche giorno ogni 4/5 mesi. Stavolta c'è il rischio che passi un anno. Fa male, fa malissimo, ma credo sia anche la dimostrazione che quando l'amore c'è può sopportare qualunque cosa. Cerca di parlargli e di fargli capire come ti senti, se lo ami con lui devi aprirti piuttosto che nasconderti, anche se so quant'è difficile. Io ci ho messo una vita. Ma ti assicuro che se il vostro amore è reale, questo vi porterà solo ad essere più vicini. Chissà, forse la sua freddezza è dovuta al fatto che in qualche modo percepisce qualcosa, forse non te ne accorgi neanche tu ma nascondendo i tuoi sentimenti lo stai involontariamente escludendo dalla tua vita. Se sapesse veramente come stai e come passi le tue giornate, forse potrebbe anche aiutarti e ti dedicherebbe più attenzioni.
    Se ti fidi di lui, non aver paura e parlagli.

    RispondiElimina
  5. Kinney!! mi rivedo sempre di piu in te :P
    anche se non sto con un ragazzo, quando sto con qualcuno non gli racconto quanto sto male, quanto mi sento sola e debole..no lui deve sapere/vedere che sono sempre al meglio! anche se è sbagliato cosi..
    Riguardo al tuo ragazzo, probabilmente è solo troppo preso dalle mille cose che sta facendo. Potresti a chiedergli con dolcezza cosa prova (se qualcosa non va tra voi ecc) e se lui ti dice che non c'è nulla, potresti cercare di entrare tu di piu nella sua vita di tutti i giorni e nei sui progetti, perchè lui è troppo occupato ora per mettere la testa a migliorare il rapporto..
    ps. dove abiti?
    pps. hai proprio un bel fisico.. in tutta sincerità!!
    perchè non ricominci con le arti marziali? a me aiutano tanto, anche a sopportare la scuola! forza ragazza <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per essere passata :)
      Io sono di Bologna

      Elimina

Sentiti libero di scrivere ciò che vuoi

Thinspiration

Lotta in silenzio.

Elenco blog personale